Nasce l'Incubatore di Comunità Educante

30 Marzo 2018
Immagine

Tra le 800 proposte arrivate da tutta Italia, il progetto Incubatore di Comunità Educante coordinato da Open Group è tra gli 86 vincitori del bando Adolescenza (11-17 anni), selezionato dall’impresa sociale Con i Bambini nell’ambito del Fondo nazionale di Contrasto per la povertà educativa minorile. L’obiettivo è combattere l’abbandono scolastico.

Il progetto, sviluppato con Comune di Bologna, Città metropolitana di Bologna e Ufficio V – Ambito Territoriale di Bologna, Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia Romagna, coinvolge una rete di più di 70 partner. Ha una durata di tre anni ed è stato finanziato con un contributo di 704.000 euro. Fonda la propria strategia sul fare sistema, attraverso la comunità educante, per contrastare la povertà educativa nel territorio bolognese.

Attraverso la cabina di regia, che si è già costituita, si calendarizzeranno incontri territoriali di condivisione di buone pratiche e si darà vita a laboratori per lo sviluppo di didattica innovativa e percorsi di coinvolgimento attivo delle famiglie. Il progetto metterà in campo una serie di azioni articolate nei tre livelli di prevenzione primaria (più generale e trasversale), secondaria (su situazioni specifiche di rischio) e terziaria (interventi su studenti in abbandono), in linea con il quadro di riferimento europeo.

Le azioni previste concorreranno a formare l’Incubatore di Comunità, una “infrastruttura” permanente che condividendo linguaggi e strumenti, sarà in grado di animare e supportare le comunità educanti mettendo a disposizione, in una prospettiva di coprogettazione, risorse, strumenti e buone prassi.