La magia della ginnastica ritmica sbarca al Paladozza

5 Febbraio 2019

La massima espressione della ginnastica ritmica sbarca a Bologna per la prima volta. Il prossimo fine settimana, sabato 9 febbraio e domenica 10, la nostra città ospiterà il Campionato Italiano di ginnastica ritmica Serie A1-A2-B all’interno del Paladozza, evento organizzato dalla Polisportiva Pontevecchio.

“Siamo molto contenti- afferma l’assessore allo Sport Matteo Lepore- di ospitare per la prima volta a Bologna una manifestazione cosi prestigiosa. La Polisportiva Pontevecchio rappresenta la storia dello sport nella nostra città e mi sento di ringraziare lo staff per quello che quotidianamente fa per la crescita dei giovani. La ginnastica ritmica entra per la prima volta al Paladozza e questo evento fa parte del percorso per valorizzare l’impianto”.

La manifestazione per club prevede il nuovo format con i Campionati di Serie A1, A2 e B, ciascuno con dodici formazioni e ogni squadra sarà alle prese con cinque esercizi: fune, cerchio, palla, nastro e clavette. Tante le atlete a livello internazionale che si esibiranno, tra cui le individualiste della nazionale italiana Milena Baldassarri e Alexandra Agiurgiuculese.

La Polisportiva Pontevecchio, che partecipa da tre anni al Campionato di Serie A1 ed è l’unica squadra emiliano-romagnola presente, schiererà Greta Evangelisti, Sofia Rosa, Lisa Sfogliaferri, Laura Specchiulli, Valentina Staffa e la georgiana Salome Pazhava, presente alle Olimpiadi di Rio de Janeiro del 2016. Lo staff tecnico della formazione bolognese è guidato da Annalisa Bentivogli, coadiuvata da Jolanda Granatieri, Alexandra Gerasimova, Giulia Mazzacurati, Alessandro Granatieri, Elisa Tamburini, Martina Renzi, Camilla Bergonzoni e Giulia di Vincenzo.

Informazioni utili

Foto dal sito Polisportiva Pontevecchio