Chi pagherà le pensioni dei giovani? Lunedì 3 dicembre all'Oratorio di San Filippo Neri incontro tra esperti e cittadini

29 Novembre 2018
I grandi temi della politica economica posizioni a confronto

Riformare la legge Fornero: chi pagherà le pensioni dei giovani? Questo il tema all'ordine del giorno dell'incontro di lunedì 3 dicembre alle 17 all'Oratorio di San Filippo Neri di via Manzoni 5, terzo appuntamento della rassegna "I grandi temi della politica economica: posizioni a confronto", organizzato dal Dipartimento di Scienze economiche dell'Università di Bologna in collaborazione con Il Mulino e con il patrocinio del Comune di Bologna. 

Secondo alcune forze politiche, la legge Fornero andrebbe superata o addirittura abolita, ripristinando l’anticipo delle pensioni secondo la formula di “Quota 100”. Ma molti obiettano che questa contro-riforma sarebbe finanziariamente insostenibile, e ci allontanerebbe dall’Europa. 

Discuteranno su questi temi Giampaolo Galli, vicedirettore dell'Osservatorio conti pubblici italiani presso l'Università Cattolica, Carlo Mazzaferro economista dell'Università di Bologna e Alessandro Barbera, giornalista de La Stampa.

Documenti scaricabili: